lunedì 3 aprile 2017

Quesito: amministratore SAS

sono amministratore di una SAS con divisione 50/50, e l'unico che porta avanti l'attività sono io. Sono sempre impegnato qui,mentre dall'altra parte niente, è solo buono a dividere l'incasso! e comunque è lui che se ne occupa della parte amministrativa(saltuariamente) . La mia domanda è : se cambiassimo lo statuto societario da 50/50 a 75/25 su cosa sarei avvantaggiato? i costi sarebbero sempre divisi 75/25?
(mutuo,affitto,utenze,mettiamo anche iva, ecc) dovrei comprare il suo 25%
o se ci potrebbero essere complicanze che adesso non mi vengono in mente.O ci sarebbero delle soluzioni diverse,tipo la ripartizione dell'utile senza andare da un notaio o un compenso mensile? Sono un ragazzo di 26anni e a 23anni, abbagliato dal fatto di mettersi in proprio, non ho valutato diverse situazioni che solo adesso sto capendo.

| More

venerdì 18 novembre 2016

Quesito: scaricare pagamenti.

Volevo sapere se io non detentore di partita iva posso scaricare dei pagamenti certificati da fattura? Per esempio: Se pago un hotel e mi viene fatturato il soggiorno, posso scaricarlo? E se effettuo delle donazione a favore di un'associazione onlus documentate da ricevute ( es. pagamenti in loro favore) posso scaricarle?


| More

venerdì 21 ottobre 2016

Voucher lavoro accessorio: comunicazioni PEC alle DTL?

Come noto il decreto fa riferimento ad un imminente decreto attuativo ministeriale che doveva fornire le indicazioni pratiche per la procedura, documento che ad oggi non è stato emanato. I datori di lavoro sono in grande difficoltà perché la norma  e le gravi  sanzioni correlate, è in vigore ma mancano  le indicazioni pratiche e le stesse sedi INPS , subissate di richieste di chiarimenti, non sanno rispondere.

Evidentemente le singole amministrazioni territoriali del lavoro stanno cercando di  ovviare alla inadempienza degli uffici centrali del Ministero.
Potrebbe essere quindi utile per i datori di lavoro e i loro consulenti controllare le pagine internet elencate all'indirizzo http://www.lavoro.gov.it/ministro-e-ministero/Il-ministero/Uffici-periferici-e-territoriali/Pagine/Uffici-periferici-e-territoriali.aspx, per verificare eventuali comunicazioni da parte delle direzioni territoriali della propria Regione o Provincia  oppure contattarle direttamente, per avere prima possibile le indicazioni necessarie ad adempiere all'obbligo relativo ai voucher lavoro ed evitare le pesanti sanzioni.

Inultile dire che sarebbe quanto mai "gradita" una sollecita presa in carico ufficiale del problema da parte del Ministero  che sembra addirittura ignaro di quello che fanno i suoi uffici periferici, dandone notizia nelle pagine interne del sito senza la necessaria evidenza.

| More